E se il tuo cane ha freddo?

educazione al cane

E se il tuo cane ha freddo?

Ci sono cani che amano l’acqua in tutte le sue forme, pioggia compresa. Dei miei cinque cani, quattro scorrazzano come niente sotto la pioggia. Il quinto esce con un’espressione un po’ infastidita, fa quel che deve fare, poi torna a casa davanti alla stufa accesa (salvo ovviamente scorrazzare come una pazza in mezzo alla neve).

cropped-WP_20160305_11_26_49_Pro.jpg
Ma ci sono alcuni cani, magari cuccioli, o con il pelo raso, o anziani, che patiscono proprio il freddo e l’umidità.
La mia Tracy anni fa, quando era ormai anziana, era tutta spelacchiata e così mia suocera mi aveva dato il modello di un cappottino fai da te molto semplice da fare.
Ho usato lo stesso modello quando i miei cuccioli hanno dovuto affrontare le prime piogge, ritagliando un poncho impermeabile e riparando schiena e pancia dalla pioggia.
Tenendo presente che il cappottino non è una cosa piacevolissima per i cani (e alcuni cani lo odiano proprio), ricordandosi di approcciarsi a questa cosa con le dovute maniere (cappottini che ti costringono ad alzare le zampe del cane, che quando vengono sfilati tirano il pelo, che obbligano a manipolazioni pesanti del cane non sono una buona idea), valutando caso per caso se sia davvero, davvero necessario (con un po’ di osservazione si capisce facilmente se al cane da fastidio la pioggia, il freddo o il cappottino) e ricordandosi che di base i cani sono “costruiti” per sopportare bene il freddo e che quelli che hanno problemi sono eccezioni (e valutando se sia il caso di indagare con il veterinario eventuali problemi di salute)… ecco il modellino di mia suocera Annarita 🙂

cappotto-cani

Please follow and like us: